Dote Scuola - Sostegno

Ufficio di riferimento: Ufficio Scuola icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

E’ un contributo erogato dalla Regione Lombardia e destinato agli studenti residenti in Lombardia e frequentanti corsi a gestione ordinaria per l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione/formazione dai 6 ai 18 anni. Comprende diverse componenti che variano a seconda del percorso scelto.

Studenti delle scuole statali e Istituti formativi professionali ordinari (denominato sostegno al reddito)

  • Unico contributo per libri, mensa, materiale scolastico

Studenti delle scuole paritarie (denominato buono scuola)

  • Buono scuola
  • Integrazione
  • Contributo per disabilità

Requisiti

Variano a seconda del percorso scelto

Studenti delle scuole statali e di Istituti formativi professionali ordinari possono usufruire del sostegno al reddito se:

  • Alunni residenti in Lombardia che frequentano scuole statali primarie, secondarie di primo e secondo grado e Istituti formativi professionali con sede in Lombardia o in regioni confinanti purchè rientrino quotidianamente al proprio domicilio.
  • ISEE inferiore o uguale € 15.458,00.
  • Gli importi variano a seconda della fascia ISEE di appartenenza e della scuola frequentata come da tabella disposta dalla Regione Lombardia.

Studenti delle scuole paritarie possono usufruire del buono scuola se:

  • Alunni residenti in Lombardia che frequentano scuole statali primarie, secondarie di primo e secondo grado con sede in Lombardia o in regioni confinanti purchè rientrino quotidianamente al proprio domicilio
  • Indicatore reddituale inferiore o uguale a € 30.000,00. Gli importi variano a seconda della fascia reddituale di appartenenza e della scuola frequentata come da tabella disposta dalla Regione Lombardia.

Al buono scuola possono aggiungersi:

Integrazione

  • Per studenti delle scuole paritarie appartenenti a famiglie il cui ISEE non è superiore a € 15.458,00

Gli importi relativi all’integrazione variano a seconda della fascia ISEE anche in questo caso come da tabella predisposta dalla Regione Lombardia.

Contributo per disabilità

  • Per gli studenti portatori di handicap certificato dall’ASL, è previsto un contributo aggiuntivo di € 3.000,00 per le spese riguardanti l’insegnante di sostegno.
  • Non sono richiesti ISEE o indicatore reddituale

Documentazione Necessaria

Studenti delle scuole statali e iscritti a corsi di istruzione e formazione professionale

  • Certificazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente)
  • Carta d’identità del richiedente

Studenti delle scuole paritarie

  • Indicatore reddituale
  • Se vi è la richiesta di integrazione: certificazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente)
  • Se vi è richiesta di contributo disabilità: non viene richiesta la documentazione di cui ai punti precedenti ma il solo certificato ASL relativo alla disabilità.
  • Carta d’identità del richiedente

Percorso per accesso al programma informatico

Collegamento on-line con il sito della regione Lombardia www.scuola.dote.regione.lombardia.it per il cittadino che ha già provveduto alla normale registrazione sul sito.

Costo

Nessuno

Normativa

Legge Regionale n. 19 del 6 agosto 2007

Provvedimenti regionali riferiti all’anno scolastico che definiscono i criteri/modalità di assegnazione dote scuola

Tempistica

Per l’anno 2012 il periodo di raccolta domande va dal 7 marzo ore 12,00 al 7 maggio ore 17,00